L’INNOVAZIONE ETICA E LA SFIDA DEL LIMITE IL 19 MAGGIO TORNA TEDXPADOVA QUEST’ANNO OBIETTIVO MILLE PARTECIPANTI SVELATO IL PRIMO SPEAKER: UMBERTO PELIZZARI - TEDxPadova
4492
post-template-default,single,single-post,postid-4492,single-format-standard,_masterslider,_msp_version_2.29.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-1.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
TEDx Padova 2018

L’INNOVAZIONE ETICA E LA SFIDA DEL LIMITE IL 19 MAGGIO TORNA TEDXPADOVA QUEST’ANNO OBIETTIVO MILLE PARTECIPANTI SVELATO IL PRIMO SPEAKER: UMBERTO PELIZZARI

Biglietti disponibili online dal 27 marzo per la quinta edizione dell’evento. Il 18 maggio Gala Dinner a cura dell’istituto alberghiero Pietro d’Abano. 

Sul palco della Fiera spazio all’«hybris» di chi sfida gli dei – Il licensee Carlo Pasqualetto: «Apriamo uno squarcio sul futuro»

 

Innovare, in fondo, è pensare quotidianamente a come costruire un mondo migliore. Ma ci sono limiti etici all’innovazione? Come muta la «legge morale» che c’è dentro di noi alla luce del cambiamento proposto dalle scoperte tecnologiche? L’«hybris» – il termine greco che indica la superbia, la tracotanza di chi sfida gli dei – sarà il filo conduttore della quinta edizione di TEDxPadova. Pronto ad una nuova sfida: raggiungere mille presenze il prossimo 19 maggio nel padiglione 11 della Fiera di Padova (via Tommaseo 59). Con l’annuncio della data esce anche il primo nome della lunga lista di speaker: è quello del recordman mondiale di immersione in apnea Umberto Pelizzari.

«In perfetta sintonia con il tema del limite – spiega Carlo Pasqualetto, licensee di TEDxPadova – anche noi vogliamo spingere più in là il nostro: per la quinta edizione puntiamo a portare in Fiera almeno mille persone. Siamo certi che non se ne pentiranno: gli interventi che si susseguiranno, in puro stile TEDx, contribuiranno ad aprire uno squarcio sul futuro, a immaginare nuovi scenari». Un obiettivo ambizioso per un’avventura cominciata nel 2014 grazie alla volontà di un pugno di giovani che si riunivano in un garage e diventata già, dopo solo cinque anni, una delle realtà più consolidate del territorio padovano. Ad organizzare la macchina del TEDx, ora, ci sono 30 (giovani e meno giovani) volontari. Persone innamorate di Padova e dell’importanza del condividere idee innovative, capaci di immaginare un futuro migliore. Giovani e meno giovani che dedicano gran parte del loro tempo libero all’organizzazione dell’evento e che saranno coadiuvati, il 19 maggio, da altri 60 volontari, fondamentali per la buona riuscita dell’evento. Il biglietto d’ingresso per la giornata, che si aprirà con la colazione di benvenuto (9.30-10.30), costerà 30 euro e si potrà acquistare, direttamente sul sito del TEDxPadova, da martedì 27 marzo. Nel costo del biglietto sono compresi colazione, pranzo, coffee break, aperitivo finale e gift bag.

SVELATO IL PRIMO SPEAKER: È UMBERTO PELIZZARI

Classe 1965, stabilisce il suo primo record mondiale di apnea profonda in assetto costante il 10 novembre del 1990, a Porto Azzurro, Isola d’Elba: toccando la quota di -65 metri e battendo di 3 metri il limite stabilito da Pipin Ferreras appena due mesi prima. Questa data costituirà l’inizio di una sfida “all’ultimo respiro” tra questi due atleti che monopolizzeranno il mondo dell’apnea per i successivi 15 anni. Il 3 novembre del 2001, nelle acque di Capri, conquista il nuovo primato mondiale di apnea in assetto variabile regolamentato con -131 metri. Dal 2006 è docente presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, al Master di Medicina Subacquea ed Iperbarica, e al master in medicina subacquea ed iperbarica del Consorzio Universitario di Trapani, polo dell’Università di Palermo. «Spesso mi chiedono cosa c’è da vedere laggiù. Forse l’unica risposta possibile è che non si scende in apnea per vedere, ma per guardarsi dentro. Negli abissi cerco il mio io. È un’esperienza mistica, ai confini col divino. Sono immensamente solo con me stesso, ma è come se mi portassi dentro tutta l’essenza dell’umanità. È il mio essere umano che supera il limite, che si cerca fondendosi col mare, che si immerge in se stesso e si ritrova».

IL LIMITE INFINITO

Un mondo che cambia, e lo fa più velocemente che in passato, porta con sé una necessaria discussione sui limiti che si può (o deve) porre l’innovazione. «Hybris: limite infinito» è la suggestione che farà da filo conduttore della giornata. Il topos greco che racconta la punizione data degli dei alla «tracotanza» degli uomini che osavano sfidarli è un tema ricorrente nella storia dell’umanità. Ma come si può stabilire il limite da non valicare quando si parla di innovazione? Se è facile stabilire che la sfida di Galileo al sistema tolemaico e alla Chiesa sia un esempio di «innovazione buona», così come scoprire altri pianeti ci aiuta a comprendere l’universo e il suo funzionamento, ci sono temi più controversi. Come la manipolazione del Dna, ad esempio, e i suoi sviluppi. Attorno alla «legge morale» che regola l’operato dell’uomo si svilupperà la giornata del TEDx.

GALA DINNER: L’ANTIPASTO DEL TEDX

Il TEDxPadova avrà un gustoso antipasto: il Gala Dinner di venerdì 18 maggio, sempre al padiglione 11 della Fiera. Un momento di networking, con un menù pensato ed eseguito dai giovani dell’istituto alberghiero Pietro D’Abano. Perché le idee funzionano meglio se condivise, magari davanti ad un buon piatto.

TED (Technology Entertainment Design) è un’organizzazione no profit che si pone come obiettivo quello di «diffondere idee di valore». TEDx è il programma di eventi organizzati in maniera indipendente, ma in puro stile TED, nel mondo.