Alessandro De Carlo - TEDxPadova
4887
page,page-id-4887,page-child,parent-pageid-4454,page-template-default,_masterslider,_msp_version_2.29.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-1.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 
decarlo

Alessandro De Carlo

Psicologo

Nato nel 1983, Alessandro De Carlo segue la propria passione per la psicologia, specialmente quando applicata nei contesti lavorativi, sociali e politici, e finalizzata a migliorare la qualità della vita delle persone, la performance, la gestione delle difficoltà e l’agire in gruppo.
Dopo la laurea e il Ph.D. conseguiti tra l’Italia, il Regno Unito e la California, inizia l’attività di ricerca e insegnamento universitario. Attualmente è docente all’Università LUMSA di Roma, presso la quale è anche condirettore del Master in Criminologia Applicata e Psicologia Forense e coordinatore del Master in Gestione delle Risorse Umane. Inoltre è psicoterapeuta e docente nell’Istituto di specializzazione in psicoterapia PSIOP di Padova. È membro del board di riviste scientifiche e di convegni internazionali ed è autore di numerose pubblicazioni in tema di gestione delle risorse umane, scienze forensi e psicologia sociale.
Parallelamente all’attività accademica, porta avanti quella imprenditoriale amministrando un’azienda che offre servizi nell’ambito della gestione delle risorse umane, entrando così in contatto con grandi aziende e associazioni di categoria.

Nel 2014 viene eletto Presidente dell’Ordine degli Psicologi del Veneto, diventando il più giovane presidente di un ordine professionale in Italia. Nello stesso anno viene eletto Segretario dell’Ordine Nazionale degli Psicologi, nel quale ha anche il ruolo di referente per gli affari internazionali, in particolare la rappresentanza in EFPA – la Società Europea di Psicologia, in IUPsyS – la Società Mondiale di Psicologia e la presidenza del Comitato per il Certificato Europeo di Psicologia – Europsy. In qualità di rappresentante della psicologia italiana in Europa ha lavorato con le istituzioni europee a Bruxelles con l’obiettivo di migliorare la mobilità tra i Paesi membri dell’Unione e l’accesso ai fondi europei per i professionisti e gli studi associati.
Dal 2016 è segretario del CUP – Comitato Unico delle Professioni del Veneto, nel quale porta l’esperienza maturata con gli psicologi a favore di tutti i professionisti veneti.
Nella veste di rappresentante della professione, ha investito fortemente sulla divulgazione dell’importanza della psicologia e della professione psicologica nella società attuale, anche istituendo eventi che tuttora vengono realizzati: il Premio per l’Innovazione in Psicologia, la Settimana dell’Informazione Psicologica del Veneto e Creativity: Psicologia, Design e Tecnologia.